Attenzione, non mi leggete troppo, potreste innamorarvi

Italiano

In questi ultimi giorni il mio sito e il mio profilo hanno ricevuto più di tremila visite. Alcuni (molto pochi) hanno apprezzato le cose che scrivo come energie alternative, città ideali, robotica, computer, ricerche storiche su libri e tante altre cose; ma più della metà delle visite, in modo subdolo sono andate a spulciare ogni minimo dettaglio.

Vorrei dire alle persone che stanno spulciando fino all'infinitesimo dettaglio che se continuate a guardare significa che vi piace e vi avverto anche di non leggermi troppo perché potrei piacervi così tanto da farvi innamorare di me.

Avviso gli uomini subdoli che purtroppo per voi non sono gay, quindi non c'è trippa per gatti ma per le donne subdole, invece non so ancora... Sono pieno di fantasia e potrei pensare a competizioni tipo miss maglietta bagnata o lotta nel fango in bikini con relative scommesse e pubblico di solo uomini paganti, oppure di allestire un service point per appuntamenti con me al fine di restituire la subdolarità con gli interessi posizionandomi alle spalle della persona. Per chi non ha capito la sostituzione del linguaggio volgare con un liguaggio più aulico e appropriato posso sempre fare disegni e grafici illustrativi)

L'assalto al sito e al profilo è avvenuto a causa di un mio post su facebook riguardo al #Brexit (ovvero l'uscita dell'Inghilterra dalla Comunità europea.)

Sono stato abbastanza zitto e attonito a guardare chi ha confuso gli europei di calcio con questa cosa (che ovviamente non c'entra assolutamente niente); sono stato zitto e invogliato a fare qualche cosa, quando tanti ragazzi della comunità europea hanno pensato subito al da farsi per rimanere; ho cercato di tapparmi la bocca a più non posso quando molti si sono chiesti come avrebbe fatto l'Inghilterra a tornare alla sterlina, quando l'Inghilterra non ha mai e poi mai avuto l'euro ma solo ed esclusivamente la sterlina; sono stato ancora zitto quando speculatori hanno seminato il terrore per fare in modo che tutti acquistassero l'euro e far calare la valuta della sterlina... ma non ho potuto fare a meno di notare che mentre tutti gli altri popoli della terra hanno mosso le mani per pensare cosa fare, gli Italiani si sono riversati su Facebook per lamentarsi.

Ho voluto scrivere qualche cosa che spingesse gli italiani a tirare fuori le palle perché dopo tanti sacrifici fatti non si può stare lì a piangersi addosso; ho voluto far notare come per mesi prima delle elezioni sui social e sui siti tutti sono stati invitati per iscriversi a votare (perché in Inghilterra il voto non è un obbligo, ma solo un diritto se ti iscrivi con le carte in regola); ho scritto.... Ho scritto questo:

Volevo avvisare tutti che sto bene. L'Inghilterra è uscita dall'Europa e io continuerò a prendere il mio stipendio in sterline, a comprare le cose in sterline e a comprare prodotti italiani in sterline... Il terrorismo dilagato dalle borse controllato dalle banche a me non mi cambierà assolutamente niente. Abito qui, vivo qui e se mi sbattono fuori alla frontiera c'è il modo per farsi restituire le tasse pagate.... Sono italiano, sono sopravvissuto alle tasse di Prodi e Berlusconi per l'Europa e sopravviverò anche a questo. Sarò uno straniero? Pazienza, ce ne sono tanti e farò come loro: tutti i documenti per restare! Mi sembra assurdo vedere gente disperata che si lamenta su Facebook e che non ha fatto nulla in Italia per impedire una situazione catastrofica e che qui non si è nemmeno registrata per votare il referendum pensando che nulla sarebbe cambiato come si usa pensare in Italia... se volete stare qui, dovete abituarvi all'idea che la gente qui va a votare e che muove le braccia e alza il culo per andare a votare quando si tratta di fare cose importanti #‎Brexit

Risultato?

5 condivisioni e quasi 100 mi piace

Ma purtroppo c'è chi si è seduto tutto il tempo ancora di più su Facebook e si è masso a commentarmi fino a notte fonda... persone che non si sono mai registrate per votare e che non conoscono nemmeno il sito ufficiale del governo inglese... 100 commenti negativi... pensate che c'è pure chi si è messo a perdere tempo a dedicarmi Hashtag e immagini e più li mandavo a cagare e più cercavo di farli ragionare e più insistevano e ancora adesso sto ricevendo un mare di commenti... (questa la dice lunga sui risultati che si possono avere con i social a livello italiano)

Ho questo sito aperto dal 1994... ho parlato sempre in modo gentile e pacato e ora che tratto male mi seguite? L'unico modo per farsi ascoltare male è trattare male gli italiani? Bhe allora ci sono riuscito finalmente e ora che ho la vostra attenzione, vi avviso che nel prossimo post parlerò di Palestre che funzionano senza pagare la bolletta della luce e che producono da sole la corrente elettrica.

Visto che siete così curiosi dell'ultimo piatto che ho fatto a base di gnocchi, se supero le 5000 visite con questo post e con altre 5000 con il prossimo, prometto che vi faccio un video mentre mi conto i peli del..... petto (evitando di dire la parola che aveva in mente!) 

Share | Condividi

Questo sito è pienamente accessibile a chiunque!