Home

Subscribe to Newsletter

* indicates required
language
Email Format

Dragossido will use the information you provide on this form to be in touch with you and to provide updates and marketing. Please let us know all the ways you would like to hear from us:

You can change your mind at any time by clicking the unsubscribe link in the footer of any email you receive from Dragossido. We will treat your information with respect. For more information about our privacy practices please visit our website. By clicking below, you agree that we may process your information in accordance with these terms.

We use MailChimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to MailChimp for processing. Learn more about MailChimp's privacy practices here.

 

Most viewed content

 

 

Last content

 

A cosa serve? 02 - Educazione tecnologica

Italian
Chi non ha visto il film Superar? Quando Michael knight dice al suo orologio: “kit vieni a prendermi”? Parliamo oggi dell’orologio da polso che non segnano più solo l’orario ma fanno anche altro, più o meno come pretendere che la lavatrice stenda i panni da sola e il frigo ti faccia la spesa; ma presto arriveremo e parleremo anche di questo.

Uno Strano Cavaliere 03

Italian

Arrivato al negozio di Gianni e rimango un'attimo impietrito quando vedo che le luci sono stranamente spente, le vetrine sono scarne e sulla vetrina principale si impone maestosa la scritta bianca contornata di nero con sfondo giallo che recita la parola “cedesi” seguita dai numeri di telefono.

“Buongiorno Gianni!” esordisco entrando frettoloso e preoccupato.

“Ciao Antonio!” risponde con aria triste e malinconica con una sorta di pianto strozzato di chi ha pianto più lacrime di quelle che normalmente possiede chiunque.

“Cosa succede? Chiudi anche tu?”

A cosa serve? - Educazione tecnologica

Italian

Esiste una educazione all’uso delle tecnologie?

Alle scuole primarie (che chiamiamo così per convenzione europea anche se le abbiamo sempre chiamate elementari) esiste l’educazione alla lingua, alla storia, alla geografia, alla scienza, alla matematica, alla geometria, alla scrittura ma nessuna educazione alla tecnologia.

L’educazione si basa fondamentalmente su tre cose: studio, esercizio e messa in pratica; un esempio: prima si studia l’alfabeto, poi si scrivono pagine e pagine delle lettere e infine si compongono parole, frasi e temi.

Pages

Subscribe to Front page feed