Ancora indeciso

Seleziona la lingua: ---->

 

  • English
  • Italiano
Italiano

Ho lavorato tanto al mio ritorno riunendo di nuovo tutte le mie passioni e competenze in un unico posto e ora che ho terminato l'impresa non so ancora da dove ripartire con questo sito e blog.

Nel mentre pensavo, sono riuscito ad ultimare una delle mie tante idee lasciate in bilico da più sette o otto mesi e ne ho ancora due o tre in bilico.

Ora sono qui attento e valuto... valuto se davvero vale la pena scrivere... cioè in tutta franchezza mi aspettavo qualche apprezzamento in più al post sul mio ritorno tramite i "mi piace" sul profilo Facebook.

Quello che invece ha suscitato interesse è il fattto che ho riscritto la sceneggiatura di alcuni film (tra cui Notting Hills, Ghostbusters, Spaceball, A bug's life e tanti altri) in versione teatrale... ma la brutta notizia è che non trovo più i copioni, nonostante ho i cd pronti per lo spettacolo.

Che dire? Boh! 

Mi sento un po' come Wall-e nel film omonimo, intento a guardare le stelle e sognare mentre accumulo macerie su macerie o immondizia su immondizia.

Vorrei parlare di energia; delle mie ricerche come lo scambio di energia e materia tra i corpi; dell'induzione di frequenza già accennata nel mio trattato misteri dei misteri; di organizzazione strutturale di una città come nel mio progetto di città ideale.

Il punto è che non so proprio da dove partire e il numero di mi piace maggiore per le mie riscritture teatrali piuttosto che per temi importanti come energia, ricerca e organizzazione strutturale, mi fa pensare che le persone sono più propense alle cazzate che alle cose concrete che possono migliorare la vita e chiedo scusa per la parola "propense". Hahaha!

 

Share | Condividi

Comment with DISQUS

Questo sito è pienamente accessibile a chiunque!