Energie alternative - Misteri Dei Misteri

Italiano

Innanzitutto ringrazio tutti coloro che mi leggono e mi seguono e poi volevo ringraziare Avedon, per aver usato uno dei miei template che ho creato. Come vedete infatti, ora c'è la sezione apposita template... forse ne realizzerò uno anche per Pasqua. :):):) 

Se siete interessati a realizzazione di siti, template o altro, non doveter far altro che contattarmi. Grazie.

Energie alternative

In questi ultimi tempi l'America, la Francia e la Germania, hanno interrotto i fondi al nucleare per sovvenzionare le energie alternative, ritenendo che non è giusto che già i nostri figli debbano provvedere allo smaltimento dei nostri rifiuti di oggi, ma se poi devono anche sorbirsi lo stoccaggio di barili radioattivi per millenni, forse non gli offriamo un bel mondo in cui vivere.

Obama ricompensa con sgravi fiscali famiglie e aziende che decidano di installare pannelli solari o impianti eolici e l'europa ha stanziato diversi miliardi in Ecoincentivi per fotovoltatico, eolico e veicoli elettrici.

Chiunque, anche le famiglie, in europa possono avere dal 20 al 50% sul prezzo totale (compresa installazione) di pannelli solari o impianti eolici.

Ma chissà perché in Italia a nessuno gliene sbatte nulla e si pretende sempre che al problema dell'energia pensi qualcun'altro... e il problema è che quel "qualcun'altro", visto che a te non te ne sbatte nulla di farti l'energia da solo, anche se ti do la possibilità di farlo con uno sconto mai visto nella storia dell'umanità, potrebbe decidere di costruire vicino casa tua una centrale atomica dicendoti che è sicura.

Lo sapete benissimo che la scienza non ha colore, bandiera o movimento politico... La scienza fa le cose con il sale in zucca e io vorrei dire a queste persone che dicono che è sicura: "Se è sicura, perchè non ti fai costruire la centrale sotto casa tua?"

"Io con gli ecoincentivi approfitterò per farmi montare un pannello solare, ma tu, se ti senti tanto sicuro, perché non ti fai costruire una centrale atomica sotto casa tua?"

invece no... tutti quelli che sono favorevoli... non solo dicono che è sicura, ma non se la farebbero mai costruire sotto casa, sempre da un'altra parte... Allora... Perchè? 

Ve lo dico io perché!

1) Con il livello di costruzione e appalti che abbiamo (ponti che cadono dopo due settimane, strade che si rovinano dopo due giorni, case che se ci va sopra un piccione se ne cadono) pensate che possa essere messa maggiore attenzione per una centrale atomica? La stessa attenzione che mettono negli ospedali fatiscenti? mmmmm

2) Nessuna assicurazione nel mondo si sognerebbe mai di assicurare una centrale atomica... Che novità! Allora qualche dubbio sulla sicurezza ci sta, non credete? Se è sicura, io pretenderei che ci fosse una assicurazione per tutti quelli che abiatano vicino... almeno se diventano fluorescenti, c'è qualcuno che li paga!

 

Comunque... date un occhiata a questi siti di impianti solari ed eolici... Perché è ora di assumersi le responsabilità: la casa è vostra e se volete l'elettricità o pagate qualcuno per farvela fare e non protestate per il modo in cui la produce, oppure ve la fate da soli. 

 

http://www.energiasolare100.it

http://www.sunsystem.it

http://www.preventivi-pannellifotovoltaici.it

http://www.pannellifotovoltaiciprezzi.com

 

 

E ora vi presento

Il mio terzo libro:

MISTERI DEI MISTERI

Dettagli
Titolo: Misteri dei Misteri
Sottotitolo: Sull'origine di Civiltà, Dei, Angeli, Alieni ed Energie
Autore: Antonio Gargiulo bywww.dragossido.com
Editore: Boopen
Pagine: 99
isbn: 978-88-6581-213-6
Prezzo Libro € 10.00

 

Per ordinare clicca qui

 

descrizione

In questo saggio: si espone la teoria dell`evoluzione di specie animali che hanno generato esseri evoluti prima ancora che qualunque cosa assomigliasse ad un uomo, creando delle civiltà pre-umane; si cerca il luogo in cui sorgeva Atlantide e si ipotizzano i luoghi e il modo in cui gli antichi l`abbiano lasciata usando un tipo particolare di energia.

Attraverso un linguaggio semplice, si parte dall`idea di Dale Russel, raccogliendo le testimonianze di questi esseri in libri antichi, nei Testi Sacri, nei Libri Sacri, e persino nei ritrovamenti di scheletri, aggiungendo nuove teorie a quelle postulate da altri illustri scienziati riconosciuti e non dalla scienza ufficiale, fino a giungere alla mia teoria sulla frequenza dei corpi animati e non.

Ci saranno citati spezzoni di Testi Sacri; storie che narrano di esseri che hanno trasmesso il sapere ai "sacerdoti del tempio"; storie di esseri che sono diventati ostili nei confronti dell`uomo; storie di esseri che hanno preso in sposa le figlie degli uomini per creare gli "Eroi del passato" e persino storie inventate da me per spiegare meglio.

Tra tutte queste storie, il saggio si conclude con quelle che narrano di esseri che usavano veicoli capaci di spostarsi, non solo sulla terra e nell`acqua, ma anche nell`aria e tra un pianeta e l`altro o addirittura tra una galassia e l`altra e con l’uso di un energia da me ipotizzata che ho chiamato "induzione di frequenza".

 

Per ordinare clicca qui

 

Le prime righe:

 

Chi, dove, perché, ma soprattutto, quando e come, alcuni popoli hanno costruito determinati monumenti e hanno dato origine a determinate teorie, pensieri e invenzioni, sono le domande più ardue nelle quali un ricercatore può imbattersi e sacrificare numerosi anni nel tentativo di trovarvi risposta.

Già nel 2003, assorbito dall'entusiasmo di alcune scoperte, mi sono ritrovato anche io a pormi le stesse domande e a collezionare le più brillanti conclusioni prodotte dai diversi ricercatori che, se pur ritengo giuste, non sono ancora accettate dalla scienza ufficiale.

Nel 2006 ho cominciato a scrivere questo libro con l'obbiettivo di raccogliere in esso tutte queste teorie e con questo lavoro di collezione sono giunto a postulare anche io delle teorie che hanno lasciato e che lasciano perplesso me per primo,

Stupendomi delle ipotesi alle quali sono giunto in non moltissimo tempo, forse perché totalmente assorbito e attratto dalle questioni disputate spesso da tutto il mondo scientifico e non solo, giungo ora a esporle in questo testo, nella loro completezza citando di volta in volta le basi su cui si fondano, fino a postulare delle teorie tutte personali.

Naturalmente non mi aspetto che esse vengano accettate ne tantomeno ho intenzione di screditare il lavoro fatto da altri illustri scienziati perché è proprio grazie al lavoro fatto da altri, sia esso giusto o sbagliato, che si giunge a nuove teorie. Sono invece consapevole che le mie teorie potrebbero essere oggetto di derisione o essere associate alla pura follia visionaria perché è più facile screditare le teorie con postulati prodotti dalle più autorevoli figure dei vari campi dello scibile umano, piuttosto che accettarle; infondo sostenere nuove idee significherebbe riscrivere da capo tutti i libri di quel dato settore e buttare all´aria anni di ricerca spesi proprio da queste persone.

Ed è proprio riflettendo a lungo su possibili obiezioni alle mie teorie che sono arrivato a trovare delle basi che sono delle vere e proprie fondamenta su cui ho costruito un castello di teorie che voglio pregiarmi di chiamare Teoremi, giacché tali basi si cementano solidificandosi sulle teorie di Darwin, sui Libri Sacri (Bibbia, Purana, Libro di Enoch, Libro dei morti, ecc), sulla precessione degli equinozi, sulle teorie di Russel, sui libri di Mario Pincherle, sulle teorie di Tesla e tanti altri.

Questo libro racconta l'origine di tutte le civiltà, esponendo alcune teorie innovative che spiegherebbero il come, il quando e dove sono nate tutte le civiltà, sul loro sviluppo in sapiens e sull’uso di energie che per noi sono ancora ignote.

Cominciamo subito dicendo che le prime civiltà erano già presenti sulla terra prima dell'anno trentaseimila avanti Cristo o addirittura prima dell'anno cinquantamila avanti Cristo, quando l'homo sapiens aveva fatto la sua comparsa e cominciava l’era Paleolitica superiore.

Stiamo parlando dell'epoca della pietra, in cui l'uomo non aveva mezzi sufficienti per lavorarla ne innalzarla per opere imponenti, eppure a dispetto di questo fatto innegabile secondo il quale per l’uomo era impossibile costruirle, in tutto il mondo compaiono opere megalitiche come Stonehenge in Inghilterra, Carnac in Fracia e tante altre.

A questo punto, la domanda sorge spontanea: se non è stato l’uomo a costruire opere così imponenti allora chi è stato?

In molti hanno tirato in ballo gli alieni, sostenendo che la costruzione di queste opere sia di origine extraterrestre, ma la faccenda è molto più complicata di questa.

 

Per ordinare clicca qui

 

Le prime righe in versione star war :):):)

Per ordinare clicca qui